Mentor - Sensei

«Sensei, nella lingua giapponese, significa nato prima. Quindi con più esperienza e competenza, con la voglia di trasmetterle agli altri»

Ispirandoci ai Sensei abbiamo lanciato un programma di mentorship firmato Mamazen Startup Studio.

mamazen logo

Vogliamo dare solo il meglio alle nostre startup. Come? Trovando altri Sensei-Mentor che aiutino i nostri founder grazie alla loro esperienza.

Cerchiamo nuovi Sensei Mentor per le nostre Startups

Sensei_w

Maestri o Guru? Fratelli maggiori! Consiglieri che possano aiutare i nostri founder nella loro missione.

I mentor delle nostre Startup

Loro sono alcuni dei Sensei (Mentor) che abbiamo selezionato per le nostre Startup.

Luca Russo

Luca
Russo

Co-Founder presso PerformUP

Simone
Cornelio

Head of Marketing at Bakeca.it

Giuseppe
Tempio

Co-Founder presso PerformUP

Armando
Borghi

Amministratore Delegato presso Citylife

Francesco
Cardoletti

Entrepreneur | venture builder | Unilever

Perché diventare Sensei (Mentor)?

Accelerare l'innovazione e l'imprenditorialità​

La tua professionalità aiuterà il team a trasformare l'idea in una soluzione che crea valore per le persone.

Formare la prossima generazione di imprenditori

Come Sensei (Mentor) contribuirai alla formazione e al successo delle generazioni future di imprenditori.

Entrare nel vivo della startup​

Tutti i mentor che sceglieranno di entrare nella community verranno ricompensati in equity.

Hanno parlato di noi

Sei tu il nostro prossimo Sensei?

Le domande più frequenti:

Il Sensei (Mentor) è quella figura capace di guidare i founder, condividendo la propria conoscenza, frutto di anni di esperienza. Li aiuterà nel loro obiettivo: far crescere la loro startup. Compiti e obiettivi che un Sensei condivide generalmente con il suo “allievo” possono includere: la definizione degli obiettivi aziendali, la condivisione dei contatti e il supporto sulla parte commerciale.

Essere Sensei (Mentor) può aprire ulteriori opportunità nella tua carriera. Diventare Mentor ti aiuterà ad affinare le tue doti di leadership perché ti consente di diventare un vero maestro della materia che trasmetti. Insegnare a una persona, ti potrà far crescere quindi come leader, qualità necessaria nel mondo dell’imprenditoria.

Un vero Sensei (mentor) non è solamente un esperto di settore, con competenze trasversali su diverse industry, è soprattutto una persona brillante, decisa, paziente e ricca di voglia di condividere il proprio sapere con gli altri.

E’ il Sensei a decidere quanto tempo dedicare ai nostri founders. Non conta la quantità, ma la qualità del tempo che offri.